Presentazione: Redemption Series - Trilogia completa di Mya McKenzie





Titolo: Redemption Series - Trilogia completa
Serie: Redemption Series
Autore: Mya McKenzie
Genere: Romantic Suspense
Pagine:  830
Prezzo:  3,50€
Editore: Self publisher
Data pubblicazione: 18/02/2018

Acquista

AMAZON






Tutti sanno chi è Jack Wade, ma nessuno lo conosce davvero.
Non gli studenti del corso di sociologia, né i colleghi che lo coprono durante le ronde notturne.
Nessuna delle ragazze che ha sedotto negli ultimi mesi e nemmeno coloro che un tempo chiamava amici.
Neppure Gwen, l’unica a cui abbia permesso di avvicinarsi tanto, è riuscita a comprendere fino in fondo la sua natura.
Dietro un sorriso affascinante e un paio di occhi cerulei, si cela una creatura inquieta, oscura come la notte più buia. Un uomo che, una volta dismessi i panni da bravo ragazzo, s’intrufola nelle vite altrui per appropriarsi dei segreti più gelosamente custoditi.
Le vittime non si accorgono del suo passaggio perché lui è come un fantasma, che entra ed esce dalle loro case in punta di piedi, senza rivelare mai la propria esistenza.
Finché, una notte, Jack non entra nell’appartamento sbagliato.
In un luogo in cui sembra che il tempo si sia fermato.
Nel posto in cui un incontro inaspettato potrebbe cambiare per sempre la sua vita.
 

Finalmente in un unico volume la serie suspense che ha stregato migliaia di lettori.
La Redemption series è ora al completo.





 Questo ebook contiene:









Dal 31 Gennaio, i singoli volumi sono anche disponibili in tutti gli store online










 Mya è nata nelle campagne del Polesine nella primavera del ‘77, ma si è trasferita con il marito e i due figli nella provincia di Padova, in una piccola cittadina tra i Colli Euganei.
Resterebbe ore a guardare le serie televisive e i film d'azione o ad ascoltare la musica rock.
Il suo colore preferito è il blu, non si stanca mai di mangiare la pizza, il libro che l'ha conquistata è "La scelta" di Nicholas Sparks e l’autore che più ama leggere è Dean Koontz.
Legge prevalentemente gialli e thriller, ma anche romanzi d'azione, d'avventura e, naturalmente, rosa.
Ha iniziato il suo primo romance ai tempi dell'università ma è riuscita a terminarlo molto tempo dopo. Da quel lontano giorno del 2010 non ha più smesso di scrivere e ha già all'attivo 16 manoscritti, 8 dei quali pubblicati tra il 2014 e il 2017.
I suoi romanzi sono quasi esclusivamente ambientati negli Stati Uniti e il titolo in lingua inglese è una peculiarità che li accomuna tutti. Scrive prevalentemente romance contemporanei, ma si diverte a spaziare un po' tutti i sottogeneri, dallo storico fino al romantic suspense.












IN THE LINE OF DUTY di Mya McKenzie




Titolo: In the line of duty
Serie: Redemption Series #3
Autore: Mya McKenzie
Genere: Romantic Suspense
Pagine: 252
Prezzo: 1,99€
Editore: Self publisher
Data pubblicazione: 06/06/2017

(dal 31/01/2018 disponibile in tutti gli store online)

Acquista

AMAZON






La vita non è stata generosa con Jack Wade.
Costretto a contare soltanto sulle proprie forze per sopravvivere alla strada, è cresciuto senza affetti, senza una guida, senza sapere cosa significasse amare.
La prima volta che ha aperto il proprio cuore a qualcuno si è ritrovato spiazzato, ferito, di nuovo solo. Ma, invece di piangersi addosso, ha imparato dai propri errori, ha tentato di riallacciare rapporti, ha provato a riscattarsi da tutti gli sbagli commessi.

Però la vita è una gran bastarda, a volte.
E la sua non gli ha di certo teso la mano, non gli ha reso le cose più semplici. Al contrario, l’ha portato a incrociare la strada di una potente organizzazione criminale, a scontrarsi con una famiglia spietata che l’ha privato degli affetti più cari.
Ma Jack non ha mollato. Ha combattuto con tutte le forze per riconquistare e proteggere l'unica persona che abbia dato un senso alla sua esistenza.

Ma la vita è ingiusta e non fa sconti, tantomeno la sua.
Ancora una volta l'ha messo di fronte a un ostacolo immenso, smisurato, il più difficile che abbia mai dovuto affrontare.
Perciò ora Jack si trova a un bivio: può piegarsi a quella sorte avversa che sembra essersi accanita contro di lui o tentare di pareggiare i conti con coloro che l’hanno messo in ginocchio e prendersi quella rivincita che insegue fin dall’istante in cui è venuto al mondo.
 











Lascio perdere le inopportune riflessioni sulla donna che mi ha appena lasciato e mi concentro su quella che ho tra le mani. Non è remissiva, non aspetta sia io a prendere l’iniziativa, ma mi stuzzica con ogni arma possibile. Prima le dita impertinenti, poi la lingua arrogante, ora un ginocchio che si muove sfrontato sul mio inguine.
Riesce con una facilità impressionante ad arrivare in ogni angolo del mio essere, a solleticare ogni fibra, ad accendere ogni terminazione nervosa. Sono così eccitato che sto per perdere il controllo e, quando me ne rendo conto, la costringo a smettere.
Sono Jack Wade, dannazione. Ho una reputazione da difendere in questa città, non posso lasciare che una donna mi annienti in questo modo. Le stringo i polsi tra le dita, li sollevo oltre la testa, lascio scorrere la mano libera sulla pelle calda, appena un po’ umida. Scivola lungo i bicipiti tesi, raggiunge le rotondità del seno, afferra la zip sotto l’ascella e la tira verso il basso.
Un sospiro le sfugge quando le mie dita le sfiorano il fianco, s’insinuano sotto la stoffa, passano lungo la schiena levigata come il marmo e calda come una pietra lavica. La lascio cuocere a fuoco basso, baciandole il collo e sfiorandola appena, finché le sensazioni che provo non si fanno troppo insistenti e il desiderio di lei esplode dentro e fuori di me.
Le abbasso il vestito e scopro i seni generosamente gonfi. Ne racchiudo uno nel palmo, scendo verso l’altro con la lingua lasciando sulla sua pelle una traccia di me e della voglia che ho di lei. Mi concedo soltanto pochi istanti, poi m’inginocchio e proseguo verso il basso, sfilandole il vestito e lasciandola con addosso soltanto slip e autoreggenti. Dev’essere di una bellezza unica, ma non ho intenzione di interrompermi per ammirare le sue fattezze, ho altre priorità in questo momento.
Le sfilo le autoreggenti una dopo l’altra, baciandole l’interno coscia, inspirando il suo profumo. La pelle è liscia, soda, già bollente. Reagisce ai miei tocchi, risponde alle mie sollecitazioni, è recettiva e in attesa di incontrare la mia. Non le concedo ciò che desidera, ma le scosto la stoffa delle mutandine per prendermi ciò che voglio io.
Constato in fretta quanto sia impaziente quest’angelo. Nonostante i sospiri e l’evidente piacere che le sto regalando, mi afferra i capelli e, tirandoli verso l’alto, mi costringe a risalire. Le sue dita armeggiano con la zip dei pantaloni, le mie con i bottoni della camicia. Mi batte sul tempo e, prima che riesca a liberare l’ultimo, le sento dedicarsi ad altro, prendersi la mia volontà e squarciarla con una manciata di movimenti che mi tolgono il respiro.
Si strofina su di me con ogni parte di sé, accrescendo il mio desiderio fino a farmi perdere il controllo, pregandomi in silenzio di darle ciò che brama. E in questo momento non c’è niente al mondo che voglia con più intensità, non chiedo niente di meglio che affondare nelle sue carni e farle mie.
















RISE OF THE DAMNED di Mya McKenzie



Titolo: Rise of the damned
Serie: Redemption Series #2
Autore: Mya McKenzie
Genere: Romantic Suspense
Pagine: 310
Prezzo: 1,99€
Editore: Self publisher
Data pubblicazione: 26/04/2017

(dal 31/01/2018 disponibile in tutti gli store online)
 
Acquista

AMAZON

   




Per tutta la vita Jack ha cercato risposta all’unica domanda che contasse davvero, senza però rendersi conto di essere impreparato ad affrontarne le conseguenze. La verità che ha scoperto è stata così devastante da spingerlo ad abbandonare la propria casa, l’università e l’unica donna che l’abbia mai amato.
Quando è fuggito da Tampa era un ragazzo stravolto, confuso e ferito.
Ora è un uomo che ha trovato la propria strada, ha intrapreso una nuova carriera e si è prefissato nuovi traguardi.
Eppure in Florida ha lasciato una buona fetta di sé, una parte così importante che gli risulta impossibile ricominciare davvero. Perciò, quando la vita gli offre l’opportunità di chiudere i conti con il passato, Jack non si tira indietro.
Fa ritorno nella sua vecchia città, da coloro che si è lasciato alle spalle.
Con l’obiettivo di ottenere giustizia.
Con l’intenzione di chiedere perdono.
Con l’illusione di poter avere una seconda occasione.
 









Ora che siamo al sicuro, mi prendo qualche attimo per osservarla meglio. La guardo e mi chiedo se sia il caso di riesumare argomenti vecchi di settimane. Forse dovrei soltanto lasciarla libera di vivere la sua vita con l’uomo che ha scelto.
«Cosa vuoi dirmi?» mormora lanciando un’occhiata alla mia bocca socchiusa.
«Nulla. È che per tutto questo tempo mi sono fatto un’idea sbagliata di te. Di noi...»
Le sfioro una guancia con un dito e scuoto la testa, cercando di scacciare la delusione di sapere che le mie speranze erano basate su fondamenta fragili e inconsistenti.
«Non capisco.»
«Non fa niente, non ci pensare. Ora vai e, se hai bisogno di parlare con me, chiama la mia divisione a El Paso e chiedi di Reed. È l’unico di cui mi fidi.»
«E Alek?»
«Tiene molto a te, ma è convinto che io debba starti alla larga. So che farebbe qualsiasi cosa per proteggerti, perciò non mi passerebbe mai un tuo messaggio, nemmeno se si trattasse di una questione urgente.»
«Va bene. Abbi cura di te, Jack.» mormora baciandomi una guancia e sgusciando via.
Resto immobile, a fissare il suo foulard fluttuare dietro di lei e poi scomparire in un effimero volteggio oltre le colonne di marmo rosato. Ogni volta che la guardo allontanarsi è come se un pezzetto di me se ne andasse via con lei. Ogni volta che ci separiamo non posso evitare di domandarmi se avrò la possibilità di vederla ancora.



 Il dolore sordo che provo al centro del petto non è nulla in confronto alla ferita che mi sto procurando alla mano. Sto sanguinando in tutti i modi umanamente possibili, ma non me ne frega niente delle gocce che stanno correndo lungo il palmo. Non è quella la ferita di cui mi preoccupo. Non è la mano a urlare il dolore più forte, così straziante da farmi desiderare di non essere più qui.
È la coscienza a non darmi pace.
È l’anima a chiedere clemenza per le colpe commesse.
È il cuore a elemosinare un po’ di sollievo.
L’uragano di emozioni che sconvolgono tutto il mio essere finisce per sopraffarmi. Le prime a cedere sono le gambe. L’attizzatoio mi sfugge dalle mani e scivola a terra dopo un frastuono infernale. Porta con sé qualche favilla infuocata e io resto paralizzato, a osservare queste minuscole particelle incandescenti fluttuare oltre gli alari e scendere sul pavimento come fossero soffici fiocchi di neve. Ne adocchio una in particolare, più grossa delle altre, che compie una misera parabola e precipita a piombo sulle frange del tappeto, a poco più di una spanna da dove mi trovo.
Resto a fissare le fibre avvizzire, fagocitate dal calore, come in una macabra allegoria di ciò che sta avvenendo dentro di me. Rimango lì, impotente e apatico, a osservare il tappeto incenerirsi poco alla volta, finché un piede calato con decisione non mette fine allo spettacolo cui stavo assistendo.
Sposto lo sguardo assente sulla donna che si è inginocchiata davanti a me e vedo le sue labbra muoversi, ma non colgo il significato delle sue parole. Sento le sue dita sfiorarmi il palmo, vedo il suo sguardo affranto posarsi sui miei occhi e, un attimo dopo, mi ritrovo stretto tra le sue braccia. Sta sussurrando qualcosa, ma la sua voce non mi raggiunge. Resto lì, rannicchiato, con le braccia molli, a fissare il nulla. Finché, le sue lacrime calde non mi scivolano sul collo, bagnandomi il colletto della camicia.
Ed è allora che accade. Qualcosa dentro di me si smuove, mi spinge a reagire. Sollevo le mani e le faccio scorrere sulla sua schiena, finché non l’avvolgo completamente. Chiudo gli occhi, lascio che il dolore fluisca assieme all’aria racchiusa in un profondo sospiro.
E le permetto di entrare.





Resto a osservarla mentre sorseggia il suo caffè, incapace di distogliere lo sguardo dal suo viso.
Il ricordo di ciò che c'è stato tra noi mi ha fatto compagnia in tutti questi anni ma, come il vino che matura con il passare dei giorni, i miei sentimenti per lei sono cresciuti con lo scorrere del tempo. C’è stato un momento, mesi fa, in cui, in preda a una nostalgica euforia, ho acquistato un biglietto di sola andata per Tampa. Ho preso due settimane di ferie, ho fatto le valigie e raggiunto l'aeroporto. Mi sono persino fatto la coda al check-in, prima di comprendere quanto assurdo fosse il mio comportamento. È stato davanti a una commessa sorridente e con la mano protesa, che ho capito di non essere all'altezza. Mi sono reso conto che, per quanto fosse grande l'affetto che provavo per Gwen, il senso di colpa e la vergogna lo erano di più. Non ho preso quel volo, non ho raggiunto l'unica donna che desiderassi, non ho dato seguito ai miei sentimenti. Da quel giorno ho soltanto provato a spegnerli, un poco alla volta.
Adesso è chiaro quanto sia stato inutile.
È stato sufficiente un sorriso per fondere la corazza che ho costruito attorno al suo ricordo e un solo accenno ai tempi andati perché venissi trafitto dal desiderio di riaverla.
È bastato un attimo per illudermi di poter recuperare gli anni perduti e il tempo di un respiro per sperare di riprendere da dove avevamo interrotto.






 

GHOST LOVE - Mya McKenzie



Titolo: Ghost love
Serie: Redemption Series #1
Autore:  Mya McKenzie
Genere: Romantic Suspense
Editore: Self publisher
Pagine:  252
Prezzo:  1,99€
Data pubblicazione: 31/01/2017

(dal 31/01/2018 disponibile in tutti gli store online)
 
Acquista

AMAZON





Tutti sanno chi è Jack Wade, ma nessuno lo conosce davvero.
Non gli studenti del corso di sociologia, né i colleghi che lo coprono durante le ronde notturne.
Nessuna delle ragazze che ha sedotto negli ultimi mesi e nemmeno coloro che un tempo chiamava amici.
Neppure Gwen, l’unica a cui abbia permesso di avvicinarsi tanto, è riuscita a comprendere fino in fondo la sua natura.
Dietro un sorriso affascinante e un paio di occhi cerulei, si cela una creatura inquieta, oscura come la notte più buia. Un uomo che, una volta dismessi i panni da bravo ragazzo, s’intrufola nelle vite altrui per appropriarsi dei segreti più gelosamente custoditi.
Le vittime non si accorgono del suo passaggio perché lui è come un fantasma, che entra ed esce dalle loro case in punta di piedi, senza rivelare mai la propria esistenza.
Finché, una notte, Jack non entra nell’appartamento sbagliato.
In un luogo in cui sembra che il tempo si sia fermato.
Nel posto in cui un incontro inaspettato potrebbe cambiare per sempre la sua vita.










«È molto bella.» mormora con lo sguardo abbassato sul tavolo.
«Non farlo.» la imploro. «Non cercare in lei qualità straordinarie. Tu non hai niente da invidiarle.»
«Non posso evitarlo. Lei è riuscita dove io ho sempre fallito. Ho visto come la guardavi, prima. Le hai dato il tuo cuore, Jack.»
«Mi dispiace, non mi sono comportato bene con te. Tu sei così perfetta e io… io sono così oscuro.
Ti ho tenuto nascoste molti aspetti di me, ho fatto cose di cui mi vergogno ancora oggi.
Lei invece ha conosciuto il vero Jack, senza la facciata del bravo ragazzo, con tutti i suoi demoni e i suoi tormenti. Ha saputo fare luce su ogni angolo buio della mia vita e, nonostante ciò che vi si celava, è riuscita a non odiarmi.
Il suo amore è stato la chiave per il mio.»
Gli occhi verdi della donna che un tempo ho creduto di amare, sono lucidi e arrossati.
Non riesco a immaginare cosa stia passando, ma per una volta nella vita sono felice di averle raccontato la verità. Forse questo alimenterà il suo odio, forse le darà la forza per chiudermi fuori dalla sua vita, spero che un giorno riesca a passare oltre.
















Nuova uscita: 23 Febbraio - La mossa del principe di C.S. Pacat



Titolo: La mossa del principe
Titolo originale: The Prince’s Gambit
Serie: Captive Prince #2
Autrice: C.S. Pacat
Traduttrice: Claudia Milani
Genere: storico fantastico
Collana: Reserve
Casa Editrice: Triskell Edizioni
Lunghezza: 285 pagine
Prezzo Ebook: € 5,99 

Prezzo Cartaceo: € 12,00
Data di pubblicazione: 23 Febbraio 2018

Acquista

TRISKELL - AMAZON








Con i loro due paesi sull'orlo di una guerra, Damen e il suo nuovo padrone, Laurent, dovranno lasciarsi alle spalle gli intrighi del palazzo e concentrarsi sulle più ampie forze del campo di battaglia mentre viaggiano verso il confine per scongiurare un complotto fatale.
Costretto a nascondere la sua identità, Damen si sente sempre più attratto dal pericoloso e carismatico Laurent, ma via via che la fiducia nascente tra i due uomini si approfondisce, le scomode verità del passato minacciano di infliggere il colpo mortale al delicato legame che ha cominciato a unirli…



SERIE: CAPTIVE PRINCE


Acquista

01 - Il principe prigioniero - Triskell - Amazon
02 - La mossa del principe - Triskell - Amazon 




Nuova uscita: 13 Marzo - L'imperfezione dei cigni di Brandon Witt



Titolo: L'imperfezione dei cigni
Titolo originale: The Imperfection of Swans
Autore: Brandon Witt
Casa Editrice: Dreamspinner Press
Traduzione: Ida Giannini
Genere: Contemporary
Prezzo: $ 6.99 su Dreamspinner Press
Formato: ebook
Pagine: 285
Data pubblicazione: 13 Marzo 2018

Acquista

DREAMSPINNER

AMAZON








Kevin Bivanti sogna da sempre di aprire una boutique di meravigliosi abiti nuziali, il posto in cui ogni promessa sposa possa sentirsi adorata. A trentotto anni, lascia una carriera di successo nel mondo della pubblicità per acquistare una vecchia brownstone in un quartiere prestigioso di Boston e realizzare il suo sogno. Quando uno dei suoi finanziatori è costretto a ritirarsi, il fato interviene presentandogli Casper James, un pasticciere che spera di aprire un’attività in proprio e che si rende disponibile a correre il rischio. Le loro ambizioni si fondono in una combinazione di boutique per abiti da sposa e pasticceria per torte nuziali.

I lavori di ristrutturazione della brownstone, la relazione con l’ex marito, i drammi familiari con le madri e l’ansia per i cambiamenti sconvolgenti della sua vita spingono Kevin sull’orlo di un crollo nervoso. In mezzo allo stress e alla preoccupazione, Casper diventa qualcosa di più di un socio in affari e la loro reciproca attrazione rende più intense le emozioni, mettendo però a repentaglio l’attività.

Proprio quando i loro sogni sono sul punto di trasformarsi in realtà, Kevin e Casper devono trovare il coraggio di affrontare lo stress che deriva dal loro rapporto, l’incertezza di una nuova avventura imprenditoriale e il ripresentarsi dei demoni personali di Kevin.




Uscite Newton Compton Editori del 22 Febbraio





HONOR di Jay Crownover





 

Non entrare di Brian McGilloway 



RoseBlood di A.G. Howard



Tutto l'infinito del cielo di Angela Contini 






Nuova uscita: 22 Febbraio - Tutto l'infinito del cielo di Angela Contini



Titolo: Tutto l'infinito del cielo
Serie: Tutta la pioggia del cielo #2.5
Autore: Angela Contini
Genere: Contemporaneo, Romance
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Pagine: 256
Prezzo: ebook € 0,99 - cartaceo € 5,02
Data di pubblicazione: 22 Febbraio 2018

Acquista

AMAZON








 Dall’autrice del bestseller Tutta la pioggia del cielo

Una nuova dolcissima commedia romantica al sapore di cioccolato


Jordan Peterson è un ricco rampollo che gestisce l’azienda di famiglia, cercando di salvarla dal fallimento a seguito della crisi. Tra gli investimenti in cui Jordan si lancia, c’è un beauty center che vorrebbe aprire al posto della pasticceria della bella e ribelle Mackenzie Morgan, chioma rosso fuoco e cuore irlandese. La ragazza non ha alcuna intenzione di perdere il lavoro per un capriccio di Jordan, così si fa incatenare alla porta della pasticceria per impedirne la chiusura. Quando Jordan arriva sul luogo della protesta, litiga subito con Mackenzie. I due, infatti, sembrano proprio non riuscire ad andare d’accordo, ma dovranno mettere da parte la reciproca antipatia per trovare una soluzione. E il modo migliore per affrontare i loro problemi potrebbe essere proprio la dolcezza…



SERIE: TUTTA LA PIOGGIA DEL CIELO

01 - Tutta la pioggia del cielo
02 - Tutte le stelle del cielo
03 - Tutto l'infinito del cielo






 

Nuova uscita: 22 Febbraio - La misteriosa scomparsa della collana di perle di Claire McMillan




Titolo: La misteriosa scomparsa della collana di perle
Autore: Claire McMillan
Genere: Romance
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Pagine: 320
Prezzo: ebook € 2,99 - cartaceo € 10,00
Data di pubblicazione: 22 Febbraio 2018

Acquista

AMAZON







«Scintillante come Il grande Gatsby, avvincente e profondo.»
Publishers Weekly

L'eredità della collana nasconde un segreto prezioso


Da sempre la pecora nera dei Quincy, Nell è molto diffidente quando è convocata nell’elegante residenza di famiglia, dopo la morte della sua prozia Loulou. L’accoglienza tiepida dei parenti si fa persino più fredda quando, all’apertura del testamento, si scopre che Loulou ha lasciato a Nell un gioiello di grande valore: una splendida collana indiana nascosta in fondo a un cassetto. Più i parenti si fanno sospettosi e più la ragazza decide di fidarsi dell’aiuto dell’attraente e ambizioso avvocato che segue la causa. Ma la collana è molto più di un semplice prezioso, il monile infatti è legato a un antico segreto di famiglia. Tutto ebbe inizio quando Ambrose Quincy tornò da un lungo e pericoloso viaggio in India, nel 1920, con un regalo per May, la donna che intendeva sposare. Dopo il suo ritorno, però, Ambrose venne informato delle nozze di May con suo fratello Ethan, il ragazzo d’oro dei Quincy. Se vuole scoprire il vero significato di quel gioiello antico, Nell deve tornare indietro di quasi un secolo, per riportare alla luce i segreti più nascosti della sua famiglia.

Una misteriosa collana indiana
L'affascinante età del jazz
Un romantico segreto da svelare 




Bookinkblog. Powered by Blogger.