Recensione: Hot Wednesday #2 di Taylor Kinney



Titolo: Hot Wednesday #2
Serie: Hot Wednesday
Autore: Taylor Kinney
Genere: Racconto erotico M/M BDSM
Casa Editrice: Self publishing
Formato: ebook
Prezzo: € 0,99
Data d'uscita: 22 Marzo 2017













Gabriel freme dalla voglia di incontrare di nuovo l'escort che paga da oltre un anno per ottenere ciò di cui ha veramente bisogno.
Ogni giorno che lo separa dal mercoledì è un'agonia, vorrebbe che la loro storia non fosse un'illusione, ma come cambiare le cose?
Per Julian lui è solo uno dei tanti, un cliente come un altro a cui vende qualche attimo di piacere, le cose tra loro non potranno mai cambiare... o forse sì?
Racconto erotico M/M di genere BDSM. Non adatto a chi non ama questo genere.








Gabriel & Julian, continuano la loro "relazione" particolare.
In quest'altra piccola chicca conosciamo i pensieri del sottomesso/cliente pagante: vuole di più, brama il suo Dom tanto da non essere più attento e presente sul campo lavorativo... Essere dominato, marchiato, sottomesso da Julian lo rende vivo e rilassato in un mondo pieno di stress.
Si sta innamorando ed ha paura. Lo vorrebbe tutto per se, ma sa e capisce di essere uno dei tanti clienti che l'escort ha sulla sua agenda.

E' un numero, un introito per Julian.
Ora, cara la mia Taylor, ma quanto puoi essere bastarda dentro?





«Spogliati per me, Gabriel. Fammi vedere quanto è sexy la mia puttana,» mi ordina con voce roca.











Okay, adesso sappiamo cosa ne pensano i due ragazzi, entrambi vorrebbero la stessa cosa... Nel terzo che si fa? Come hai intenzione di farli interagire?
Ti pregooooooooooooo... 
Non tenerli troppo sulle spine ste povere anime in pena.
 Nell'attesa dell'evolversi della situazione, consiglio ancora la lettura, ne vedremo delle belle a parer mio, vivendo insiene ai due protagonisti situazioni sempre più zozzone...

























 SERIE: HOT WEDNESDAY









01 -  Hot Wednesday #1 - Amazon - Recensione: Qui
02 - Hot Wednesday #2 







Nuova uscita: 1 Aprile - The Buttermilk Ranch di Patricia Logan



TITOLO: The Buttermilk Ranch
TITOLO ORIGINALE: The Buttermilk Ranch
SERIE: The Hard Riders – Libro 1°
AUTORE: Patricia Logan
AMBIENTAZIONE: Texas
TRADUZIONE: Virginia Rustici per Quixote Translations
PAGINE: 189 circa
GENERE: Contemporaneo
FORMATO: E-book
DATA DI USCITA: 1 Aprile 2017







 
Wendell Blackowl ha passato tutta la sua vita gareggiando nelle arene del Working cow, dove lavorare a stretto contatto con cowboy sudati tutto il giorno non poteva che animare i suoi sogni bagnati. Anche se privatamente era venuto a patti con la sua sessualità, pubblicamente, Dell si era dovuto costruire una facciata. Quando la sua amata cavalla, Buttermilk, muore, Dell si ritrova come sospeso, così decide di tirarsi su e di fare ciò che aveva sempre voluto fare… aprire un locale vegetariano, eco friendly.

Pace Avila, critico musicale molto conosciuto, è stato trascinato a Austin dai tour della musica dal vivo. Quando alcuni amici lo invitano a provare una nuova esperienza culinaria, seppur riluttante, Pace accetta. Tutto pur di rimandare la scadenza dell’articolo che deve pubblicare su un quotidiano nazionale. Non è interessato al cibo vegetariano, né tantomeno a un locale che si chiama Buttermilk cafè, ma nell’attimo stesso in cui i suoi occhi si posano sul bellissimo cowboy, chef del locale, le cose sembrano prendere un’altra piega.

Quando Pace, gay dichiarato, entra nel suo locale e nella sua vita, Dell realizza di essere stanco di vivere nella menzogna, e di stare da solo. Quando Madre Natura decide di gettare una tempesta senza precedenti sulla cittadina di Austin, le acque fangose minacciano di spazzare via tutto ciò per cui Dell ha lavorato così duramente, ma con un uomo come Pace al suo fianco, realizza che l’amore può davvero conquistare tutto.
 
 
 
 
 
 
 

Recensione: La peggior settimana della mia vita di Silvia Menini


Titolo: La peggior settimana della mia vita
Autore: Silvia Menini
Casa Editrice: Rizzoli
Genere: Romanzo Rosa 
Pagine: 126
Prezzo: 2.99£
Data Uscita: 24 febbraio 2017


Acquistalo qui: AMAZON




A trentaquattro anni Camilla è stufa del ruolo marginale e dello stipendio da fame che le sono riservati nell'azienda in cui lavora: ufficialmente area manager per un produttore di patate di ogni formato e sapore, in realtà si limita ad assicurare la quotidiana dose di caffeina alla sua tirannica responsabile. Sospettando una storia clandestina fra questa e il titolare dell'azienda, Camilla escogita un piano per incastrarli e costringerli ad accordarle quanto le spetta. Peccato che Camilla non sia dotata del fiuto di Richard Castle né dell'agilità delle eroine di Occhi di Gatto, il suo cartone animato preferito. Mentre il suo piano infallibile crolla miseramente, un irresistibile sconosciuto incrocia il suo cammino. Una volta. Due. Tre. Un caso? E se, oltre a lei, ci fosse qualcun altro che trama nell'ombra per realizzare i propri obiettivi? Una storia divertente e rocambolesca, un intreccio di intrighi e malintesi in cui l'amore complica – e risolve – ogni cosa. Mood: Ironico – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.




Lei è Camilla, segretaria, lavora con il suo ex fidanzato Matthew, come coppia erano incompatibili, ma da amici sono inseparabili. Lei non può fare a meno di lui che la sostiene quando si trova in difficoltà poiché, avendo un carattere particolare, non va molto d’accordo con gli altri, l’unico che riesce a sopportarla è Matthew.
Una sera la aiuta in una cosa molto strana: lei vuole assolutamente incastrare il suo capo fotografandolo mentre si trova in atteggiamenti intimi con la sua responsabile acida.
Il motivo scatenante è lo stipendio molto misero che percepisce e, dopo anni, di lavoro vorrebbe quello che le spetta.
Si traveste da occhi di gatto, tacchi alti e tuta aderente che non le permette alcun movimento.
Riesce nel suo intento, ma con qualche difficoltà.
In questo punto del libro ci sarà una scena molto comica, la sfortuna per lei continua, perché si ritrova una vasca sul suo letto! Si, avete capito bene, purtroppo vive in un piccolissimo appartamento fatiscente ed anche l'edificio non è nuovissimo.
Disperata, la prima persona a cui chiede aiuto, nonostante le costi molto è la mamma.
Purtroppo non potendola ospitare è costretta a chiedere nuovamente aiuto a Matthew, anche se lui vive con un’altra donna.
In ufficio però c’è un’aria strana. Infatti stanno mandando tutti in viaggio di lavoro e l’ufficio resterà vuoto.
Ma lei sta facendo di tutto per scoprire di cosa si tratta.
Quale sarà il motivo di tutti questi viaggi di lavoro?
Lascio a voi la curiosità di scoprirlo e non aggiungo altro per evitarvi degli spoiler in quanto il romanzo non è molto lungo.
 La storia è abbastanza scorrevole, giorno per giorno succede qualcosa alla protagonista, una serie di avventure sfortunate che rendono il romanzo frizzante e fluido.
E' abbastanza ironico e leggero.
Non ci sono particolari colpi di scena.
Complimenti alla scrittrice per averci regalato ore piacevoli e divertenti!

Buona lettura!






Recensione: Ti amo per caso di Brittainy C. Cherry



Titolo: Ti amo per caso
Autore: Brittainy C. Cherry
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 317
Prezzo: 0.99 ebook - 8.42 cartaceo
Data Uscita: 19 dicembre 2016

Acquistalo qui: AMAZON





Elements Series
Tra 
Colpa delle stelle e Ti prego lasciati odiare
Numero 1 negli Stati Uniti
Dall’autrice del bestseller 
L’amore arriva sempre al momento sbagliato


Hai presente quello spazio che c’è tra un incubo e un bellissimo sogno? Quando il domani non arriva mai e il passato non fa più male? Sì, proprio dove il mio cuore batte allo stesso identico ritmo del tuo, il tempo non esiste ed è facile respirare? È lì che voglio vivere con te».
Mi avevano messa in guardia su Tristan Cole.
«Stai lontana da lui», mi diceva la gente. «È crudele». «È freddo».
È semplice giudicare un uomo dal suo passato. Troppo facile guardare Tristan e vedere un mostro. Ma io non potevo farlo. Ho riconosciuto il male che si portava dentro, perché era simile a quello che viveva in me. Eravamo due persone svuotate. Entrambi alla ricerca di qualcosa di diverso. E insieme abbiamo deciso di provare a riunire i frammenti del nostro passato. Poi, forse, avremmo potuto finalmente ricordarci di respirare…


Un successo clamoroso che arriva dagli Stati Uniti
Migliaia di recensioni entusiastiche


«Questa storia è incredibile! Se non avessi avuto così tante distrazioni dalla vita reale, lo avrei divorato in poche ore. E onestamente sono contenta non sia andata così perché ho potuto farlo durare di più e assaporarlo piano piano. Dopo averlo letto posso veramente dire che Brittainy C. Cherry è un diavolo di scrittrice.»






La vita dà e la vita toglie... è ciò che succede a Tristan ed Elizabeth, due anime distrutte e spezzate. Entrambi hanno perso qualcosa e vivono due vite diverse, ma accomunate dalla sofferenza.
Ma procediamo con ordine. Il prologo inizia con il pov di Tristan per introdurci nella sua storia, iniziamo così a capire le dinamiche del suo modo di fare scontroso e solitario. Si trasferisce a Meadows Creek, una cittadina molto piccola in cui ognuno conosce la storia dell'altro, ma di lui nessuno è riuscito a capir nulla. Uomo ombroso dai lunghi capelli scuri e barba lunga con tatuaggi che racconta una storia: la sua.

"Mi fissò con uno sguardo sconcertato; quasi mi costrinse a concentrarmi sull'intensità dei suoi occhi inquieti, tra l'azzurro e il grigio. In genere gli occhi azzurri trasmettono una sensazione calda, accogliente, ma non in quel caso: erano occhi duri, proprio come l'atteggiamento di quello sconosciuto. Occhi gelidi e scostanti".

Lei è Elizabeth, bionda, occhi castani, aveva un sogno: arredare case. Ma  la vita non sempre ci aiuta a realizzare i nostri desideri. Ha una figlia, Emma, è lei che la aiuta ad affrontare giorno per giorno tutto. Nei momenti bui basta un suo sguardo a confortarla. Vivono da qualche mese da sua madre, donna complessa che, a causa della perdita del marito, ha smarrito la strada. È una donna affranta che ha deciso di vivere la sua vita passando da un uomo all'altro e la figlia non la riconosce più. Dopo l'ennesimo uomo, Elizabeth decide che è arrivato il momento di tornare a casa ed affrontare i suoi demoni interiori. Ha bisogno di ritrovare se stessa e con la sua bambina ritorna lì dove tutto è iniziato.
La casa è sempre la stessa, ma ha bisogno di una rinfrescata, soprattutto il suo giardino, ma nota che anche il suo vicino non se la passa benissimo con l'erba alta. Chissà chi vivrà ora accanto a lei.
Si mette alla ricerca di un lavoro temporaneo per non approfittare dell'aiuto dei suoceri, persone fantastiche, che amano lei ed Emma e la aiutano come possono.
Ritornerà a fare la cameriera come al college e lì ritrova la sua migliore amica, Faye, che non vedeva da tempo ed anche Tanner, suo vecchio amico, che sin dalla prima volta che compare nel romanzo ha sempre avuto un che di misterioso e scoprirete il perché.
Oltre a loro altri personaggi di contorno ci saranno ad aiutare i protagonisti ad affrontare le loro sofferenze, come il signore Henson e Zeus che diventerà il migliore amico di Emma.
Tutto inizia con un incidente: per caso Elizabeth investe un cane e si ritrova davanti il suo padrone, con occhi inquieti e vuoti che la fissano arrabbiati. Capisce subito che è una persona sola e chiusa. Insiste per accompagnarlo dal veterinario fino a che non è sicura che il cane stia bene. 

"In città hanno tutti paura di me. Ti faccio paura, Elizabeth?"
"No"
"Perché no?"
"Perché ti vedo".

Lui la tratta male anche negli incontri successivi, ma tra loro si percepisce una strana corrente, un'attrazione che entrambi non vogliono provare per la paura di dimenticare. Ma decidono di usarsi. In fondo che male c'è a tener vivi i ricordi e farlo con un'altra persona che, come te, ha sofferto ed ha bisogno di questo. Iniziano incontri basati su questo: tener vivo il ricordo. Questa parte non mi è piaciuta molto, usarsi a vicenda non sempre porta a cose a positive. In questo caso porta ad un'amicizia e vedremo l'evoluzione di Tristan, il suo cambiamento, capiremo il perché della sua chiusura al mondo.

"Non ci baciammo, tenemmo solo le labbra unite: ci scambiavamo i respiri, per impedirci di piombare nella nostra vorace oscurità".

La storia procede scorrevole con alti e bassi, entrambi hanno paura dei sentimenti, della vita in generale e non sanno come affrontare quello che sta succedendo nelle loro vite, ma sta a voi scoprire i motivi e chi ha contribuito a rendere le loro vite a volte migliori e, a volte, peggiori. Consiglio questo romanzo a chi ama storie d'amore e di rinascita.




Alla prossima!







Recensione in anteprima: Le fiamme nel cuore di Viola Raffei


Titolo: Le fiamme nel cuore
Autore: Viola Raffei
Casa editrice: Self publishing
Genere: Romance Erotico
Data d'uscita: 29 Marzo 2017







Federica è una giovane ragazza italiana che si trasferisce insieme alla sua amica Erika a Barcellona a seguito di un programma di studi all’estero. Lì incontreranno Nina, che entrerà ben presto a far parte della loro vita formando un trio di amiche affiatato.

Come si sa al cuore non si comanda, le nostre ragazze lo capiranno a loro spese, vivendo un turbinio di emozioni e cambiamenti che metteranno a dura prova il loro rapporto. Amori travagliati, verità celate e passioni sconvolgenti, tutto questo è “Le fiamme nel cuore” il mio nuovo romanzo, dove le fiamme saranno un elemento predominante per tutta la durata dello stesso, entrandone a far parte di diritto.

Le fiamme intese come propulsore di un amore che cresce, le fiamme come la rabbia che monta e le fiamme quelle che possono distruggere una vita in un attimo.




Ciao!!! Il libro che ho appena finito è stata una scoperta. Non so come spiegarvi, all’inizio non mi convinceva troppo, pensavo che non mi avrebbe dato emozioni. Continuando, però, tutto è cambiato, si è creato una specie di legame tanto che non riuscivo a staccarmene. E’ scritto in prima persona con il pov alternato dei protagonisti, e mi piace la dovizia di particolari, anche piccanti…

Federica è una ragazza italiana bellissima, quasi perfetta, si è trasferita a Barcellona con la sua migliore amica Erika da un po' di anni. Ama la danza e insegna zumba in una palestra. Sogna un giorno di aprirne una tutta sua. All'apparenza è una persona forte, in passato ha sofferto tantissimo per la morte del padre, una ferita che si porta tutt’ora. A causa di questo, con gli uomini è fredda e distaccata, li usa e basta. Non crede nell’amore.




L’amore ci rende fragili, diventiamo una sorta di bersaglio umano per la sofferenza, se non ci s’innamora di nessuno il nostro cuore è al sicuro, non può essere ferito, il trucco sta proprio in questo, nel non lasciarsi andare fino in fondo.


Ama molto il sesso, per lei è vitale. Vi assicuro che ne leggerete di cose… Preparatevi!!!

Erika è bellissima anche lei, super perfetta, ha il vestito giusto per ogni occasione. Come Federica è molto fredda con gli uomini e non crede nell'amore, per motivi diversi. In realtà nasconde qualcosa, che spiegherà tutti questi suoi comportamenti. Nell’amicizia, è sempre presente, a volte però assisteremo a dei battibecchi tra le ragazze.

Durante una lezione, Federica conosce Nina, una ragazza timidissima, con la quale instaura subito un bellissimo rapporto, tanto che tra le tre ragazze nascerà un’amicizia vera e sincera. Nina si lega tantissimo ad entrambe, soprattutto a Federica… Ha un fratello, Jonas, che fa il vigile del fuoco, un ragazzo bellissimo dal fisico perfetto.

Federica ne è molto attratta ma non vuole rovinare l’amicizia con Nina. Crede che ciò che prova per lui sia solo fisico, per soddisfare le sue voglie.





Quello che non sa, è che lui l’ha notata, e diciamola tutta, soffre della sua stessa “malattia”: anche per lui il sesso è vitale…

Dopo una serata insieme, dove Jonas ha invitato a cena Federica con uno stratagemma, comincia tra i due una storia movimentata (ci siamo capiti…). Ma siamo sicuri che sia solo attrazione fisica?




Come diavolo fa ad avere un effetto così potente sul mio essere, ho sempre pensato fosse molto bella, ma stare io e lei da soli non va bene, mi è capitato di avere strane idee su di lei, con il tempo sono aumentate devo ammetterlo, tuttavia non so se sarebbe giusto uscire con una delle migliori amiche di mia sorella, o si?


Ci saranno tanti colpi di scena e momenti da restare senza fiato, persone che si insinueranno nella loro storia. Chissà come finirà?

Cosa succederà ad Erika? Cambierà idea sugli uomini? E Federica?

Per scoprirlo dovete assolutamente leggerlo, non ve ne pentirete. Vorrei fare i complimenti all’autrice, perché è riuscita a inserire diverse storie in questo libro senza che stonassero tra loro.

Brava!!! Vi auguro buona lettura!





















Nuova uscita: 31 Marzo - L'ingrediente fondamentale di Eileen Griffin & Nikka Michaels


Titolo: L'ingrediente fondamentale
Autore: Eileen Griffin & Nikka Michaels
Serie: Scuola di cucina #1
Casa Editrice: HarperCollins Italia
Genere: Contemporaneo M/M
Prezzo: € 5.99
Formato: ebook
Pagine: 345
Data di pubblicazione: 31 Marzo 2017


Acquista

Amazon 








Jamie Lassiter è l'ultima persona che vorrei avere fra i piedi, soprattutto durante le lezioni della scuola di cucina quando dovrei concentrarmi sui dolci da preparare e non su cosa gli farei se riuscissi a bloccarlo all'interno della dispensa...
Lui è sempre stato solo il ragazzo del corso per il quale provo un desiderio smodato, ma durante la cena di questa sera ho capito che non è il moccioso viziato che pensavo, ha senso dell'umorismo e non è un aspirante modello senza cervello.
La domanda allora sorge spontanea: di quale colpa mi sono macchiato nella mia vita precedente perché debba avere la sfortuna di provare attrazione per l'unico ragazzo che è interessato a mia sorella?







Nuova uscita: 25 Aprile - Lezioni di ballo di R. Cooper



Titolo: Lezioni di ballo
Titolo Originale: Dancing Lessons
Autore: R. Cooper
Traduzione: Cristina Fontana
Cover Artist: Catt Ford
Casa Editrice: Dreamspinner Press
Genere: Contemporary
Pagine: 133
Prezzo: $ 5.99
Data di pubblicazione: 25 Aprile 2017 

Acquista


DREAMSPINNER










Chico vive da due anni una relazione che lo consuma con un uomo prepotente. Quando il suo ragazzo gli rivela che sta vedendo qualcun altro, a Chico non resta altra scelta che trasferirsi sopra il garage del cugino in un piccolo paese tra i boschi di sequoie. Qui tira avanti svogliatamente. Per farlo uscire, il cugino lo spinge a offrirsi come volontario per aiutare con lo spettacolo annuale della scuola di danza del posto.

Chico non si aspetta di finire a una lezione di ballo o di iniziare a sentirsi di nuovo vivo tra le braccia del suo maestro. Rafael, il figlio del proprietario della scuola, è stato un ballerino di talento, ma ora ama insegnare. Sebbene Chico ne sia attratto, ha paura di avvicinarlo. Rafael, però, è determinato, e a Chico basterà un solo ballo per capire che ha ancora qualcosa da imparare.





Nuova uscita: 31 Marzo - Come esaudire un desiderio di Eli Easton



Titolo: Come esaudire un desiderio
Titolo originale: How to Wish Upon a Star
Serie: Come ululare alla luna #3
Autrice: Eli Easton
Traduttrice: Deborah Tessari
Casa Editrice: Triskell Edizioni
Genere: Contemporaneo / Paranormale – Mutaforma
Lunghezza: 234 pagine
Formato: pdf, epub, mobi
Prezzo: € 5,99
Data di pubblicazione: 31 Marzo 2017

Acquista










Il dottor Jason Kunik sta lavorando a un progetto di genetica che non ha precedenti: la mappatura del DNA di una nuova specie, i mutevoli, cani in grado di assumere la forma umana. Il problema è che nessuno conosce l’esistenza di queste creature e Jason non può tradire la sua gente pubblicando i suoi studi. Quando si trasferisce a Mad Creek per continuare la sua ricerca in una città dove vivono molti mutevoli, è alla ricerca di pace e tranquillità per seppellirsi nel suo lavoro. Forse, se riuscirà a scoprire cosa attiva la mutazione, riuscirà a mettere a tacere per sempre il proprio cane interiore.

Milo è un cane da conforto in un istituto per malati terminali, luogo al quale si è affezionato e in cui ha visto morire molti pazienti che amava. Milo percepisce istintivamente la malattia e il dolore a un livello spirituale che la maggior parte delle persone non può capire. Quando acquisisce la capacità di diventare un uomo, crede di aver finalmente ottenuto tutto quello che voleva. Ma essere un umano non vuol dire per forza essere amati, e trovare rifugio a Mad Creek non è la stessa cosa che trovare una casa tutta sua.

Quando una misteriosa malattia colpisce Mad Creek e minaccia tutta la città dei mutevoli, tocca allo scienziato e al cane da conforto capire di cosa si tratti e come fermarla. Lungo la strada potrebbero anche scoprire che il vero amore è possibile, se lo si desidera guardando le stelle.

Questo è il terzo libro della serie ‘Come ululare alla luna’, ma può essere letto come uno stand-alone.
 






SERIE: COME ULULARE ALLA LUNA





Acquista

01 - Come ululare alla luna - TRISKELL
02 - Come camminare da solo - TRISKELL - Recensione: Qui
03 - Come esaudire un desiderio - TRISKELL




 

Recensione in Anteprima: Quasi normale di Marie Sexton



Titolo: Quasi normale
Titolo Originale: Normal Enough
Autore: Marie Sexton
Serie: Wrench Wars – Gli assi dei motori
Traduzione: Valentina Andreose
Cover Artist: Garrett Leigh
Casa Editrice: Dreamspinner Press
Genere: Contemporary
Pagine: 77
Prezzo: $ 2.99
Data di pubblicazione: 28 Marzo 2017











 Un libro della serie Wrench Wars - Gli assi dei motori

Che cosa è considerato “normale”?

Quando Brandon Kenner si presenta all’officina dove lavora Kasey Ralston con una Chevrolet Chevelle SS 454 del 1970, Kasey perde la testa sia per l’uomo che per la macchina. Ma Kasey nasconde un segreto imbarazzante: la sua passione per le vecchie muscle car va oltre ciò che viene considerato normale. La sua bizzarra fissazione lo ha portato a isolarsi: dalla famiglia, che lo ha estraniato, e dai colleghi, dai quali si tiene alla larga.

Ma quando Brandon scopre il segreto del bel meccanico, non ne resta affatto disgustato, anzi. Trova che Kasey sia intrigante ed è deciso ad averlo tutto per sé.

Tutto di Brandon sembra mandare su di giri il motore di Kasey, che di certo non disdegna l’idea di sporcarsi le mani con un uomo così affascinante. Ma Kasey è preoccupato di ciò che accadrà dopo: ci sarà un futuro per loro due? Anche se in passato tutte le sue speranze per una relazione a lungo termine sono state deluse, non può fare a meno di sognare che, nonostante la propria mania, Brandon sarà l’eccezione.













Kasey è dolce, timido e introverso.
 Lavora presso l'officina di Reggie in un reparto nascosto dalle telecamere del reality. 
E' un giovane meccanico "amante" delle muscle car d'epoca, nel vero senso della parola... 
Lo eccitano tanto da esserne imbarazzato, ma è più forte di lui: gli interni in pelle, l'odore particolare, le cromature. 
Un nuovo cliente dell'officina, Brandon, avvocato di successo e collezionista di queste auto, scopre il suo piccolissimo segreto, ed invece di prenderlo in giro per il suo feticismo, lo asseconda...


“Senti, io devo andare. Tornerò domani mattina a riprenderla. Nel frattempo, tu occupati di lei per me. E goditela.” Uscì dall’auto e richiuse lo sportello, poi si chinò per sorridere a Kasey attraverso il finestrino. “Letteralmente,” precisò, ammiccando. “Goditela, in tutti i modi che vuoi. Basta che non lasci impronte di uccello sui sedili.”











 Iniziano un giochino, che darà una spinta al giovane meccanico ad aprirsi di più e soprattutto a credere in se stesso. Ma le paure e i timori sono molti, d'altronde Kasey proviene da una famiglia di alcolizzati e omofobi e questo ha portato il ragazzo a chiudersi in se stesso e a nascondersi dal mondo. 
Può fidarsi di Brandon? 
Lo deriderà?
 Lo abbandonerà dopo aver fatto i suoi porci comodi

Una lettura carina e leggera, sinceramente mi sarebbe piaciuto leggere anche i "pensieri" dell'avvocato, le sue confessioni, tanto per avere un'idea sulle sue vere intenzioni. 
Ho adorato Kasey, con la sua timidezza e la sua venerazione per quel tipo di auto. L'ho trovato dolcissimo e tenero...




 

 

 

 

 

 

 

 

 SERIE: WRENCH WARS / GLI ASSI DEI MOTORI

 

 

01 - Meccanici alla prova - Dreamspinner - Recensione: QUI
02 - Quasi normale - Dreamspinner
03 - Wrenches, Regrets, & Reality Checks
04 - Making Waves

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensione: L'ultima primavera di Kore di Aina Sensi


Titolo: L'ultima primavera di Kore
Autore: Aina Sensi
Casa editrice: Delos Digital
Genere: Erotico
Data d'uscita: 15 Novembre 2016
Pagine: 67
Prezzo: 2,99

Acquista:





Brunilde sa che le Amazzoni si accoppiano due mesi l'anno solo per procreare, che non esistono relazioni fisse con quelli che ai loro occhi sono esseri inferiori. Ma Nihiri, con la sua timida dolcezza, riesce a conquistarla creando un legame speciale. Un legame che va contro tutte le regole sociali del loro mondo.

Brunilde è la nuova giovane regina delle Amazzoni, il popolo di temibili guerriere che abita nella Scizia. Nihiri appartiene a un popolo sottomesso, quello dei Gargarensi, e sa stare al suo posto, nel rispetto della volontà delle semidee. Ma da quando viene scelto da Brunilde per portare a termine il suo rito di iniziazione, l'unico posto in cui accetta di stare è accanto a lei. Schiacciati tra due società monogenere, fra le quali sono ammessi solo incontri sessuali occasionali, Nihiri e Brunilde tentano di portare avanti quella che è la cosa più vicina a una relazione stabile. Due mesi l'anno è l'unico tempo che possono concedersi, a meno di stravolgere del tutto il loro mondo...

Aina Sensi è lo pseudonimo con cui una donna e una mamma scrive senza inibizioni. I suoi racconti spaziano su un arcobaleno di sensazioni, dal rosa, al porpora, al nero, con l'intento di esplorare e condividere quelle esperienze, desideri, traumi che le scatenano un brivido dentro; sensazioni che inesorabilmente la rappresentano, perché anche se ambientate in un genere fantasy, fantascientifico o mitologico, non si può scrivere di qualcosa che non si è mai provato. Aina non è altro che la sintesi di quelle briciole di amore, dolore, frustrazione, desiderio, disseminate in ogni storia; ogni racconto è autobiografico nelle emozioni che trasmette. Di questa autrice potete leggere anche "Quel solo bacio" e "Copacabana" sul blog "La Mia Biblioteca Romantica".










Eccomi qua ancora con voi a raccontarvi della mia nuova lettura, è un breve racconto erotico, “L’ultima primavera di Kore” di Aina Sensi. 

Parto subito col dirvi che Aina Sensi scrive molto bene, il racconto è molto fluido e non ho trovato nessun errore ortografico, e credetemi vuol dire molto! Devo però dire che la storia è bella ma è troppo scarna, ed è un peccato perché scrive veramente bene, avrebbe potuto approfondire di più la storia tra Brunilde e Nihiri parlandoci anche di tutto quello che li circonda in maniera più completa. È successo tutto così velocemente, secondo me, invece di fare una serie di novelle come vorrebbe lei le consiglierei di scrivere un bel libro perché è veramente un peccato aver dato così poco spazio a loro, però ovviamente questo è un mio pensiero, si può condividere o meno. Scriverò poco della trama ovviamente per non svelare troppo.


E’ di  una bellezza ultraterrena, col portamento fiero e la chioma scarlatta che sembra discendere direttamente dalla passione di Ares.

 

Nihiri è un giovane ragazzo che insiemi ad altri si trova a dover affrontare il rito cerimoniale che cambierà la sua vita, dopo di esso lui sarà un uomo. Brunilede  un' amazzone si trova ad affrontare la morte della regina causata da Achille, e grazie alla sua forza di volontà diventa lei regina, ma per esserlo a pieno dovrà affrontare l’iniziazione un rito particolare che si svolge per due mesi, in primavera.
 E’ qui che il destino di Nihiri si intreccerà con quello di Brunilde.

L’ancella mi lascia di fronte alla sua porta. Sì,quella porta: un uscio dorato con intarsi che riproducono scene di combattimento. Me ne andai così di fretta che dimenticai perfino di chiudermela alle spalle.


 Ora non posso dirvi di più, mi fermo quì, se vi va di trascorre qualche ora insieme a loro e a ripassare un po di mitologia vi consiglio di leggerlo.






















Bookinkblog. Powered by Blogger.